Monthly Archives: marzo 2012

Lezione aperta: “IN RICORDO DELLE FOSSE ARDEATINE”

La Presidente dell’Associazione Romana Montessori Maria Clotilde Pini era una giovane ragazza nella Roma della Resistenza e delle Fosse Ardeatina ma, come maestra di musica, non ha mai avuto modo di raccontare ai suoi alunni le emozioni di quegli anni. Lo farà venerdì 23 marzo, a 90 anni, circondata dai suoi allievi di diverse generazioni. La sua narrazione sarà introdotta dall’ex partigiano combattente e Presidente della Sez. ANPI del secondo municipio Mario Bottazzi, che presiederà l’iniziativa, mentrelo storico Aldo Pavia, Vice Presidente di ANPI Roma, inquadrerà il racconto nel susseguirsi degli eventi di quel periodo. Chiuderà la “Lezione aperta” alla cittadinanza, l’architetto Francesca R. Castelli, del Dipartimento di Architettura e Progetto DiAP dell’Università La Sapienza di Roma, con una inedita testimonianza sulla storia del Mausoleo delle Fosse ardeatine. Alla lezione, aperta a tutti, parteciperanno gli alunni delle V elementari VII Circolo statale Montessori. “Crediamo che le testimonianze che saranno portate in questo incontro siano particolarmente preziose – dice Elena Improta, Segretario della Sez. ANPI del secondo municipio – perché è importante che la storia venga trasmessa ai ragazzi, oltre che con i libri, attraverso le emozioni di chi l’ha vissuta e studiata”. Read More

Donne per i diritti umani

La rivoluzione è rosa: donne italiane denunciano le violenze politiche
dalla Primavera araba all’Iran, dall’Afghanistan al Sudan,
e raccontano la resistenza delle donne in quei Paesi

Donne protagoniste della resistenza: oggi in Siria, Iran, Afghanistan e Sudan, come ieri in Italia. L’ANPI di Roma e Lazio organizza, martedì 20 marzo alle ore 17, l’incontro “Donne per i Diritti Umani”, per dare voce alle testimonianze di donne italiane sulla primavera araba e sulle esperienze di resistenza delle donne in Iran, Afghanistan e Sudan.
L’incontro, coordinato da Elena Improta, Vice Presidente di Anpi Roma, sarà aperto da Gabriella Carnieri Moscatelli, presidente dell’Associazione Nazionale Volontarie del Telefono Rosa, che da sempre ascolta le voci delle donne straniere e con loro ha costruito un ideale filo di unione tra mondi e culture diverse, promuovendo libri e convegni sul tema.
Attraverso alcune letture, affidate a Daniela Poggi, la giornalista Antonella Appiano racconterà la sua esperienza di “Clandestina a Damasco”, un libro/diario dalla Siria vietato ai reporter internazionali, scritto grazie alle diverse identità false assunte dall’autrice nei quattro mesi che ha trascorso nel paese in rivolta. Read More

Elena Improta, Donna Cassiopea e Ambasciatrice del Telefono Rosa 2010, racconta la sua esperienza di vita e impegno

Ha il colore rosa il filo che lega le esperienze di vita e di impegno di Elena Improta, attiva come Presidente e vice Presidente di due associazioni impegnate a fianco dei bambini disabili e delle loro famiglie, nominata “Donna Cassiopea 2010” e “Ambasciatrice del Telefono Rosa 2010” e dal 2011 Vice Presidente dell’ANPI Roma e Lazio: Sarà svolto durante il suo intervento di domani 8 marzo alla “Staffetta di testimonianze e racconti di donne” organizzato dalla Libreria Rinascita.

“Il mio impegno nel sociale nasce dall’impegno come madre di un figlio disabile”, afferma Elena, da anni attiva prima nella Consulta Handicap del II Municipio, poi collaborando nella stesura del programma Sanità per le Regionali 2005, fino ad essere eletta Assessore ai Servizi Sociali, Politiche Giovanili e Sicurezza del II Municipio. Proprio dall’esperienza di vita e attivismo nel mondo della disabilità nasce il coinvolgimento nel Telefono Rosa contro la violenza sulle donne: “La violenza nasce dal disagio sociale, dalla difficoltà di accettare le diversità”, dice Elena, “spesso, le donne pagano per il fatto di aver procreato figli disabili”. Elena ha collaborato alla promozione della firma del Protocollo d’Intesa con le Forze dell’Ordine per la formazione all’accoglienza di donne maltrattate. Read More