Monthly Archives: maggio 2012

Non ci facciamo impressionare da due scritte

Quello che merita attenzione è la partecipazione degli studenti alla manifestazione di questa mattina. Noi, comunque, non ci facciamo impressionare da due scritte sui muri, anche perché la storia racconta che dal 1943 al 1944 nel quartiere Trieste c’è stata la lotta contro i neofascisti da parte dei gappisti, molti dei quali persero la vita.
Questi personaggi nostalgici e negazionisti, con queste scritte, dimostrano di non conoscere neanche la storia del teritorio in cui vivono. D’accordo con gli studenti che hanno partecipato alla manifestazione di questa mattina, domani stesso le scritte saranno rimosse dai ragazzi.

Omniroma-STRAGI, SCRITTE NEOFASCISTE SU MURI LICEO TASSO
(OMNIROMA) Roma, 23 MAG – Scritte neofasciste sono apparse, nella notte, sui muri del Liceo Tasso – dove, stamattina, si è svolto un girotondo organizzato dall’Anpi per ricordare Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e Melissa Bassi. “Il quartiere Trieste è fascista”, accompagnata da una svastica, oltre ad alcune scritte contro i partigiani: tutte cancellate, in seguito all’intervento della Digos, che ha scattato alcune foto.

 MAG 12

Iniziativa antimafia di LINK

 Il prossimo 25 maggio, insieme ad Aldo Pavia, parteciperò al seminario organizzato da LINK Coordinamento Universitario sul tema “Informazione silenzio e omertà – giornalismo e (anti)mafia” , in programma il prossimo 25 maggio a Roma, alle ore 17, Facoltà di Scienze della Comunicazione – Sala Oriana (Via Salaria 133).
“L’impegno contro la mafia è un dovere civico per chi è erede delle battaglie della Resistenza e per la Costituzione. Così come dare il massimo sostegno a chi combatte quotidianamente, anche con l’arma della libera informazione, contro la criminalità organizzata”, si legge in una nota. Ospite dell’incontro sarà Giovanni Tizian, giornalista che vive sotto scorta per le sue inchieste sulla mafia al nord.
Dopo l’iniziativa mi aspetta una delle Cene Carbonare organizzate dall’Associazione daSud ( http://www.dasud.it/cene-carbonare/ ). Sarà una grande serata!

Giornata vittime del terrorismo: PD Roma intitola tre borse di studio a poliziotti uccisi dai Nar

Cerimonia di consegna, 9 maggio h 18 
Federazione Romana PD, Sala Luigi Petroselli, Via delle Sette Chiese 142
Memoria per tre poliziotti vittime del terrorismo nei primi anni ’80 a Roma e attenzione alle famiglie colpite dalla loro morte, in un momento di generalizzata crisi economica. Sono le motivazioni dell’iniziativa con cui il Pd Roma dedica tre borse di studio da 1000 euro a Giuseppe Carretta, Franco Sammarco e Francesco Evangelista detto “Serpico” uccisi dai Nar nel Secondo Municipio di Roma tra il 1980 e il 1982. La cerimonia simbolica di consegna delle borse di studio, ai familiari dei tre agenti, avverrà in occasione della giornata della memoria delle vittime del terrorismo e delle stragi, il 9 maggio nella sede della Federazione Romana del PD, in Via delle Sette Chiese 142. Read More