Monthly Archives: giugno 2016

dal post….disastro al coraggio di ricostruire il nostro PD

A volte se non si tocca il fondo è veramente dura comprendere quanto sia importante capire da dove e come ricostruire una credibilità fatta di contenuti e nuova classe dirigente! Il PD in corsa con‪#‎RobertoGiachetti‬ candidato Sindaco si è impegnato per quanto ha potuto con grande coraggio, coraggio vero, passione e onestà, bravo Bobo! ma i cittadini sono sovrani ed hanno scelto di cambiare, abbiamo perso.

Ognuno di noi ha fatto la sua parte mettendoci la faccia, l’entusiasmo , la passione di persone per bene che fanno da sempre politica non per fini personali ma per un profondo senso civico e amore per la propria città e soprattutto un rispetto vero per tutte le cittadine e i cittadini che ogni giorno si rimboccano le maniche per tirare avanti e far valere i propri diritti senza dimenticare di avere dei doveri. Read More

13435329_10153499229797665_6536322633442775784_n

Domenica andiamo a votare! Per Giachetti Sindaco e Del Bello Presidente

Cari amici, in vista del ballottaggio del 19 giugno voglio scrivervi poche parole di buonsenso. So bene che da mesi siete letteralmente bombardati da slogan, pubblicità elettorali, messaggi e comizi. Per questo non intendo certo dilungarmi.

Ci tengo però a sottolineare due cose. Votare al ballottaggio per Roberto Giachetti sindaco significa sposare quel pacchetto di servizi di welfare, con grande attenzione sul versante della disabilità, per il quale mi sono battuta nel corso di questa campagna elettorale. Roberto ha già amministrato questa città negli anni Novanta, un momento che ha coinciso con la rinascita ed una prima modernizzazione di Roma. Sceglierlo significa assicurarsi che il Campidoglio per i prossimi cinque sarà guidato da un amministratore competente, attento ai diritti e alle politiche sociali così come ai temi della manutenzione urbana e del decoro. Vi invito a votarlo perché so che, senza di lui, rischiamo di consegnare Palazzo Senatorio ad un gruppo di avventurieri privi di credibilità ed esperienza amministrativa. Read More

Semo o non semo?

vi propongo la lettura di questo articolo pubblicato su fb da Giovanni Lombardi , da ieri e per i prossimi 11 giorni sarà il mio mantra.

“La Raggi è l’effetto del disgusto dei cittadini per la politica degli amministratori della città,
una grande ondata è giunta portando tutto quanto hanno subito…
i romani a questo ballottaggio per il sindaco.
Ora il riflusso è necessario: lascerà chiarezza, il prossimo 19 giugno, nella votazione per il sindaco?

Read More

Grazie!

Lo so: non è andata come speravamo. Ma nel contesto di questa difficile tornata elettorale c’è stato ben poco spazio per i candidati a forte vocazione civica. VOGLIO però RINGRAZIARE TUTTI coloro che con il loro voto hanno riposto la loro fiducia nelle mie idee per il Campidoglio. In questo mese è mezzo ho avvertito un grande calore umano attorno alla mia candida…tura, vi sono riconoscente per tutto l’affetto che mi avete donato. Il mio impegno civico di certo continua, a partire dal contributo di proposte nel sociale, a sostegno dei disabili, per la legalità e le politiche di genere in favore delle donne.

E poi ci sono ancora due settimane di campagna elettorale per sostenere Roberto Giachetti in Campidoglio e Francesca Del Bello alla presidenza del Municipio II. Non lasciamo che a Roma prevalga chi porta avanti una proposta fatta di sola contestazione
Read More

13321887_10209933453077685_996695500856434127_n

Il mio impegno per la città nella cura degli spazi comuni

Chiudo questa bellissima campagna elettorale con questa foto, penso mi racconti bene come persona e descriva la mia candidatura. Oggi pomeriggio, assieme ad altre persone, ho ridipinto di rosso questa panchina, provata da anni di mancata manutenzione. Assieme ad una comunità di persone mi sono presa cura di un piccolo pezzo dei beni pubblici. La abbiamo dipinta di rosso per ricordarci ancora una volta che dobbiamo impegnarci di più per fermare la violenza sulle donne. Ringrazio di cuore Lucrezia Colmayer per aver organizzato questa bella iniziativa. È con questo spirito di servizio alla comunità cittadina che voglio affrontare la sfida del cambiamento di questa città. Grazie a tutti per il sostegno, spero di ripagare la vostra fiducia.

la_notte_dei_musei_giorgio_clementi

Violenza Donne, Improta (Pd): “Pronta a sciopero fame fino a sblocco bandi”

E’ vergognoso che, in una città ancora scossa dalla tragedia della giovane Sara, il commissario Francesco Paolo Tronca non riesca ad individuare quantomeno una soluzione “ponte” per consentire al Telefono Rosa Onlus e al CeIS don Mario Picchi di proseguire l’attività dei loro centri antiviolenza sulle donne anche in assenza di un bando. E’ una situazione surreale, degli aridi dettagli burocratici rischiano di interrompere le esperienze positive dei centri antiviolenza e delle case rifugio, mettendo in mezzo alla strada decine di donne, spesso con bambini, esponendole nuovamente alle insidie di quegli uomini che hanno già reso la loro vita un inferno. Sono pronta ad entrare in sciopero della fame se il Campidoglio nelle prossime ore non troverà una soluzione dignitosa a questa situazione. Le istituzioni hanno il dovere di offrire servizi di welfare, non il compito di causare nuovi problemi.